lunedì 29 aprile 2013

Torta di mele, uvetta e cannella

Buongiorno a tutti! Sto tornando a pubblicare più frequentemente, almeno una ricetta a settimana vorrei riuscire a pubblicarla. Vediamo se ci riuscirò!
 
Questa ricetta è un pò inventata, un pò copiata da un paio di ricette che ho trovato nei miei libri di cucina...insomma, qualcosa è venuto fuori e sembra oltre che bella, una buona torta...me lo auguro! Non l'ho ancora mangiata...la assaggeremo stasera a casa di Susy, Marco e della piccola Muna nata da solo un mese...
 
Ingredienti:
200 gr di farina, 2 uova, 80 gr di farina di mandorle, 120 ml di latte, 60 gr di uvetta sultanina, 180 gr di zucchero di canna, una bustina di lievito, cannella e tre mele.
 
Mescolate le farine con il lievito, la cannella e lo zucchero. Aggiungete le uova ed il latte mescolando bene. Sbucciate le mele e tagliatele a spicchi. Prendete una tortiera, versateci l'impasto ed infine le mele. Spolverizzate con un pò di zucchero di canna e guarnite con qualche lamella di mandorla. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti.
 
All images @ Eleonora Bianchi
 
 

17 commenti:

  1. E' troppo bellino...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. bella è veramente bella, poi facci sapere anche com'è! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrica!!!!
      Era buona!!!!
      Non ne è avanzata nemmeno una fetta!!!
      ^ . ^

      Elimina
  3. Buona..mi fa venire in mente sapori lontani, di casa, di famiglia..complimenti è una torta meravigliosa ^.^
    Buona serata <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Consuelo!
      Devo dire che era buona, nonostante l'assenza del burro era comunque soffice!
      Io l'ho definita rustica! Mi piace tanto che ti faccia venire in mente tutte queste cose!!
      Ciao!

      Elimina
  4. Bellissima e sicuramente buona! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Virginia!!!!
      Lo era....è finita tutta...in cinque ce la siamo divorata!!!! ^ . ^

      Elimina
  5. Che bello riaverti tra noi e la tua torta di mele è golosissima, mi ricorda lo strudel. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna!
      In effetti per l'accostamento degli ingredienti ricorda molto lo strudel!!!

      Elimina
  6. Caspiterina sembra di sentire l'odore!!!
    Monica di Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un piacere cuocerla....un profumino di cannella per tutta la casa!!!
      Ciao Monica!

      Elimina
  7. Un dolce che fa fare pace con questa primavera uggiosa!
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero...
      anche oggi non è un granchè il tempo.....
      chissà se arriverà questa primavera...

      Elimina
  8. che meraviglia, invita a farla subito !! Se vuoi passare da me , c'è una cosina per te.

    RispondiElimina