martedì 27 novembre 2012

Ciambella nocciole e cioccolato

Il week-end scorso è stato un fine settimana all'insegna di un festeggiamento davvero speciale: i novant'anni di Arturo! Arturo è un Signore che porta meravigliosamente i suoi anni. Non so se ve lo ricordate, ma era il proprietario di quel bellissimo ciliegio grazie al quale ho preparato un ottimo cake alle cilegie la scorsa primavera! E quale migliore occasione per preparare un dolce se non per un compleanno? Ma questa volta volevo fare un dolce diverso dal solito...e così prima di tutto, ho utilizzato una forma diversa, a forma di ciambella, cosa che non faccio mai, perchè utilizzo sempre la solita classica tortiera, ma sempre la solita sul serio, quella nella quale i dolci vengono a meraviglia! Nonostante fosse un dolce fatto con ingredienti semplici e la preparazione fosse molto facile, questo dolce si è presentato molto bene!
 
Gli ingredienti che servono a prepararlo sono 100 gr di burro morbido, 140 gr di zucchero semolato, 3 uova, 150 gr di farina di nocciole e 100 gr di farina di mandorle, 80 gr di farina, un cucchiaino di lievito e 150 gr di cioccolato fondente.
 
Per la glassa occorrono 100 gr di panna fresca e 150 gr di cioccolato.
 
Separate gli albumi dai tuorli. Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero (se non è sufficientemente morbido, aiutatevi con un bagnomaria di acqua tiepida), unitevi i tuorli uno alla volta. Prima di montare gli albumi a neve, mettete il cioccolato a sciogliere a bagnomaria. Quando le uova saranno ben spumose, unite al composto di uova, zucchero e burro, le farine di frutta secca, la farina ed il lievito, infine il cioccolato. Per ultimo unite delicatamente al composto l'albume. Versate l'impasto nella forma a ciambella e cuocete a 180° per 30/35 minuti. Quando sarà cotto, tirate il dolce fuori dal forno e lasciatelo raffreddare per dieci minuti, a questo punto sformatelo e lasciatelo raffreddare su una griglia. Quando sarà raffreddato del tutto, potete fare la glassa che ho deciso di preparare, non con il solito sistema della sacher, ma con una ganache che ho reso più densa mettendo più cioccolato e meno panna. Scaldate la panna, quando sta per raggiungere l'ebollizione, allontanatela dalla fiamma e versatela sul cioccolato precedentemente spezzettato a piccoli pezzi; mi raccomando piccoli, perchè sennò la cioccolata non si scioglie tutta. Versatela sulla ciambella e decoratela infine con delle nocciole intere.
 
    

All images @ Eleonora Bianchi
 
Colgo l'occasione con questa ricetta, per ringraziare Ilenia, l'autrice di un bellissimo blog che consiglio a tutti di visitare, Comfort Books (http://comfortbooks.blogspot.it/2012/11/happy-thanksgiving.html#comment-form), perchè mi ha conferito un premio di cui vado fiera!

Il Blog Affidabile
 
Come si distingue un Blog Affidabile? Per alcune semplici ma importanti regole:
1) E' aggiornato regolarmente
2) Mostra la passione autentica del blogger per l'argomento di cui scrive
3) Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
4) Offre contenuti ed informazioni utili e originali
5) Non é infarcito di troppa pubblicità

Il premiato deve procedere come segue:

A) Scrivi un post ringraziando il sito che ti ha nominata con il link ed inserisci il distintivo de "Il Blog Affidabile". Inoltre spiega brevemente quando e perché hai deciso di aprire il tuo blog.
 
Pain épices et pépins ha quasi due anni, e già...il tempo vola! Ho sempre avuto, fin da piccola, una grande passione per la pasticceria, ma all'epoca non erano un granchè i risultati. Ora invece, ho imparato seriamente a preparare i dolci dopo aver seguito svariati corsi di cucina in generale e di pasticceria. In seguito ho deciso di creare un blog di cucina, all'inizio così con leggerezza, poi invece si è trasformata in una delle mie più belle soddisfazioni, dato che posso condividere la mia passione con altre persone! Dimenticavo...adoro la fotografia, la mia macchina è sempre con me!  
 
B) Nello stesso post segnala altri 5 siti/blog che a tuo giudizio sono meritevoli di menzione. Ricordarti di far precedere l'elenco dei blog che hai scelto da questa dichiarazione solenne:
"Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio "Il Blog Affidabile" disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile . Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli di essere conosciuti da un pubblico più ampio come gli artigiani, le aziende e i professionisti iscritti su http://www.gliaffidabili.it/".
 
1) Fior di sambuco  http://fiordisambuco.blogspot.it/
2) Il peperoncino verde  http://ilpeperoncinoverde.blogspot.it/
3) La cucina di Azzurra  http://lacucinadiazzurra.blogspot.it/
4) La zuccheriera  http://zuccheriera.blogspot.it/
 
 

8 commenti:

  1. Eleonora cara, ti ringrazio moltissimo, mi fa tanto piacere che tu abbia pensato a me e mi dispiace di non poter girare il premio. Lo consegnerei a te per prima. Un abbraccio e grazie ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! Non importa che tu lo giri ad altri...l'importante è che ti abbia fatto piacere!!
      Ai prossimi posts!! :)

      Elimina
  2. Grazie Eleonora!Un premio è sempre una soddisfazione ed essere considerati "affidabili" lo è ancora di più.
    A presto, Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero, essere considerati un blog sffidabile è proprio una grande soddisfazione!!!!! Anche a me ha fatto questo effetto!

      Elimina
  3. Che buona! Auguri ad Arturo!

    Ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alessandra!
      Grazie della visita!
      Eleonora :)

      Elimina
  4. Grazie Eleonora, onoratissima!!!ogni volta che ricevo un premio mi scorre un brivido lungo la schiena, grazie amiCa!!!

    RispondiElimina